I mercoledì alla Fattoria di Masaniello: incontro e degustazione con Cascina Caccia

Nell’ambito degli incontri “I mercoledì con Libera Bologna” alla Fattoria di Masaniello in via Pirandello 6, mercoledì 24 ottobre dalle 19 si terrà l’incontro “Da bene di ‘ndrangheta a bene di tutti”, con Ilaria Costanzo e Stefano Riva dell’associazione Acmos.


Acmos gestisce insieme a Libera la Cascina Bruno e Carla Caccia, un casolare di mille metri quadrati a San Sebastiano da Po, in Piemonte, circondato da un ettaro di terra che è stato per lungo tempo un immobile della ‘ndrangheta: apparteneva infatti alla famiglia Belfiore, che annovera alcuni suoi componenti nelle fila della criminalità organizzata torinese. Dal 12 luglio 2008, con l’insediamento di quattro residenti e con la collaborazione di Acmos e Libera, è un luogo restituito alla collettività.


Su questo bene confiscato si produce il miele millefiori di castagno che sarà protagonista della seconda parte dell’incontro. Sarà infatti l’ingrediente principale della degustazione che sarà creata ad hoc dalla cucina e dalla pizzeria che interpreterà alla propria materia questo prestigioso ingrediente.

Degustazione con calice di vino della cantina Centopassi Libera Terra: €8,00

Post Author: liberabologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *