Dal Ristorante Cento Passi 6000 euro per le attività di Libera Bologna

E’ di 6000 euro il contributo che arriva a Libera Bologna grazie all’impegno con il Ristorante Cento Passi alla Nuova Festa de l’Unità di Bologna. Come ogni anno, infatti, 1,5 € del coperto di coloro che hanno mangiato al ristorante gestito dal Pd di San Lazzaro in collaborazione con l’associazione antimafia serviranno per finanziare le attività che Libera Bologna svolge durante tutto l’anno: percorsi di formazione, lavoro di informazione, attività ed eventi per coinvolgere la cittadinanza sui temi della legalità democratica e dell’antimafia sociale.


La buona riuscita del lavoro del Ristorante Cento Passi avviene ogni anno grazie a una realtà di realtà e associazioni che sostengono Libera: un grande ringraziamento, oltre al Pd di Bologna e al Pd di San Lazzaro, va a Cadiai, Coop, Legacoop, Cgil, Auser, Unipol e Leg che hanno portato il loro aiuto nei 19 giorni di Festa de l’Unità.

 

Post Author: liberabologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *