Pastasciutta antifascista: le iniziativa a Bologna e provincia

Quando il fascismo cadde, il 25 luglio del 1943, la famiglia Cervi preparò quintali di pastasciutta da portare ai contadini delle campagne di Reggio Emilia per festeggiare. Il padre dei sette fratelli Cervi ricordava così la giornata: “Ho sentito tanti discorsi sulla fine del fascismo ma la più bella parlata è stata quella della pastasciutta […]