Libera Bologna. Il nostro 21 marzo!

Il 21 marzo sarà la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Una giornata da trascorrere insieme per ricordare le oltre 900 vittime innocenti delle mafie con la lettura dei loro nomi e per farsi portavoce di una richiesta di verità e giustizia. A sottolineare – non solo simbolicamente – che per contrastare le mafie e la corruzione occorre sì il grande impegno delle forze di polizia e di molti magistrati, ma prima ancora occorre diventare una comunità solidale e corresponsabile, che faccia del “noi” non solo una parola, ma un crocevia di bisogni, desideri e speranze. Volti di un Paese magari imperfetto, ma pulito e operoso, che non si limita a constatare ciò che non va, ma si mette in gioco per farlo andare.

Come Libera Bologna lo passeremo prima a Parma, dove si svolgerà il corteo regionale, e poi a Bologna e provincia con tantissime iniziative.

Mercoledì 21 marzo
ore 9 e 30 Ponte Verdi – Parma
Partenza del corteo regionale in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
Per venire in pullman con noi da Bologna scrivi a segreteria.bologna@libera.it I 3276505173

pranzo
Pranzo della Legalità
Il pasto di 1400 persone (anziani, bambini e disabili) verrà preparato con prodotti di Libera Terra e ai familiari verrà dato un opuscolo che spiega il valore di questo gesto.
Iniziativa organizzata da Cadiai, in collaborazione con le Pubbliche Amministrazioni e le aziende fornitrici del pasto.

ore 17 e 30 Galleria Falcone e Borsellino, dove è presente da anni un bene confiscato non ancora riutilizzato
Lettura dei nomi delle vittime innocenti di tutte le mafie

ore 18 e 30 Coop Ambasciatori – via degli Orefici, 19, Bologna
Presentazione del libro “L’assedio”, ed. Einaudi
Intervengono:
Giovanni Bianconi – Autore del libro
Stefania Pellegrini – Docente Università di Bologna
Enrico Quarello – Coordinatore Politiche Sociali Coop Alleanza 3.0
Antonio Monachetti – Referente Libera Bologna
In collaborazione con Librerie Coop

ore 20 Circolo Arci RitmoLento – via San Carlo 12/A, Bologna
Degustazione dei vini di Libera Terra e racconto di storie di impegno
In collaborazione con RitmoLento

ore 20 e 30 Sala Falcone e Borsellino Quartiere Borgo-Reno, via Battindarno 123
Dai beni confiscati al bene comune
Proiezione del film-documentario “Muro Basso. Se la Decrescita è anche uno Spazio”, di Enrico Masi e Stefano Migliore. A seguire riflessione sui beni confiscati a cura di Libera Bologna.
In collaborazione con “I cantieri della legalità” del Quartiere Borgo Panigale – Reno

Mercoledì 21 marzo La Giornata della Memoria e dell’Impegno in provincia di Bologna
ore 17 Ca’ Vaina, viale Aurelio Saffi 50/h – Imola
Lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie
A seguire: Mostra “Vivi”, aperitivo e musica con Mess

ore 20 Torrione di Bubbiano, via Lume 1694
Noi ci dobbiamo ribellare, prima che sia troppo tardi
Storie di mafia ed antimafia a 40 anni dalla morte di Peppino Impastato.
Incontro con Carlo Lucarelli e Roberto Bartoli, accompagnati musicalmente da Federico Squassabia, Letizia Magnani e il Musiclab di Mordano.

LETTURA DEI NOMI DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE NELLE SCUOLE:

  • Liceo Da Vinci – Casalecchio di Reno
  • Scuole medie di Savigno, Castello di Serravalle, Bazzano, Monteveglio , Crespellano, Calcara

Post Author: liberabologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *