Accampiamoci 2020! Dal 7 all’11 settembre il campo a Botteghino di Zocca

Abbiamo iniziato nel 2017 e, nonostante le difficoltà di questo periodo, proviamo ad andare avanti: dal 7 all’11 settembre 2020 torna il campo di E!State Liberi a Botteghino di Zocca rivolto ai ragazze e alle ragazze delle scuole secondarie di primo grado del territorio e organizzato insieme a Comune di Pianoro e Unione dei Comuni Savena-Idice. Non sarà residenziale come gli altri anni: le attività si svolgeranno dalle 8.30 alle 16.30.

L’obiettivo principale del campo è quello di diffondere una cultura fondata sulla legalità democratica e sul senso civico, che possa efficacemente contrapporsi alla cultura mafiosa della violenza, del privilegio e del ricatto, per ricostruire una realtà sociale, fondata sulla pratica della cittadinanza attiva, della partecipazione e della solidarietà. La settimana avrà come filo conduttore il tema dell’ambiente e della sostenibilità. L’attenzione sarà rivolta verso le buone pratiche politiche e individuali che possono attuare cambiamenti per il prossimo futuro in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

Partendo dal considerare il pianeta come casa comune di cui prendersi cura e non come risorsa da sfruttare si rifletterà sulle nostre abitudini quotidiane, domestiche e non, e sull’importanza dei principi di “riduco, riuso, riciclo”. Come esempio di arricchimento illecito a discapito del benessere collettivo e del territorio si aggiungerà un focus sul legame esistente tra ambiente e criminalità organizzata. Le tematiche saranno affrontate tramite la metodologia dell’animazione sociale, sistema interattivo che, avvalendosi principalmente di strumenti ludici consente di sviluppare le tematiche, coinvolgendo attivamente i ragazzi e le ragazze. Tutte le attività saranno svolte nel cortile dell’Ex scuola materna di Botteghino di Zocca, in via Zena 46.

La settimana del centro estivo sarà organizzata nel modo seguente: 

  • Mattina: attività ludico-motorie e laboratori di carattere formativo sui temi in programma
  • Pomeriggio: laboratori creativi, manuali e teatrali.
    Durante la settimana sono previsti incontri testimonianza con familiari di vittime di mafia.

Per informazioni: giovani@unionevallisavenaidice.bo.it – 3663611409
Per iscriversi, entro il 30 agosto: formazione.bologna@libera.it.

Post Author: liberabologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *