Firmata la convenzione tra Libera Bologna e Uepe

Il 18 gennaio è stata firmata la convezione tra Libera Bologna e l’Ufficio di educazione interdistrettuale di esecuzione penale esterna (Uepe).

L’articolo 27 della Costituzione ci ricorda che “le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato“.
Fondamentale ci sembra quindi continuare ad impegnarci in un percorso che abbiamo iniziato già diversi anni fa, e che da oggi è diventato un impegno formale. Un impegno che, in questo importante percorso, vede centrale una “costruttiva partecipazione sociale“, in linea con i principi che quotidianamente portiamo avanti.

Post Author: liberabologna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *